(ANSA) – ROMA, 12 MAG – Raccogliere e diffondere esperienze positive e di successo in tema di diritti umani. E’ l’obiettivo dell”Osservatorio di Testimonianze di Successi‘ che nasce oggi a Roma per iniziativa della Libera Università dei Diritti Umani (Lunid).
L’Osservatorio, che punta quindi a potenziare le risorse positive esistenti, prevede la costituzione di una specifica Anagrafe e vuole, fra l’altro, acquisire ‘storie’ di protagonisti, individuali e collettivi; divulgare esperienze di lavoro e di vita che presentino coerenza fra obiettivi e risultati; promuovere concorsi, rivolti in particolare alle scuole, su produzioni audiovisive, multimediali e di scrittura che documentino la memoria dei testimoni di ieri e le buone pratiche di oggi.

“La finalità complessiva dell’Osservatorio – ha spiegato Gioia Di Cristofaro Longo, presidente della Lunid – è quella di essere strumento di visibilità e comunicazione di quanto viene considerato e proposto come eccellenza a tutti i livelli”.

L’iniziativa – ha aggiunto – vuole quindi “far conoscere esperienze a livello micro e macro che possano essere percepite e lette come successi nell’accezione di esito positivo”. In contrasto perciò alla sola e diffusa visibilità di eventi e fatti negativi che può “compromettere gravemente la costruzione dell’identità culturale”. La finalità indiretta, ma altrettanto importante dell’Osservatorio – ha concluso Di Cristofaro Longo – “è quella di costruire ‘reti’, che partendo dall’elemento primo della conoscenza siano in grado di operare attraverso collaborazioni nuove che, a mo’ di di cerchi concentrici, raggiungano un numero sempre più esteso di interlocutori”.(ANSA).

Share This:

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *