PREMI A TESTIMONI DI DIRITTI UMANI

Nella prospettiva della valorizzazione delle esperienze ispirate alla cultura di diritti umani nella concretezza delle applicazioni, la LUNID ha istituito Premi a persone singole o realtà collettive che abbiano svolto, in questo ambito, azioni di particolare rilevanza ed esemplarità e possano essere portate ad esempio.

25 giugno 2011 – Comune di Lampedusa
Premio Speciale LUNID “TESTIMONI DEI DIRITTI UMANI” a tutti coloro che hanno contribuito a realizzare la CATENA UMANA di Lampedusa, che, in un’eccezionale slancio umanitario, hanno preso parte la notte dell’8 maggio al salvataggio di 577 profughi.
Alla catena umana hanno partecipato istituzioni e organizzazioni pubbliche (Guardia Costiera, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Protezione Civile), nonché associazioni umanitarie (OIM, UNHCR, Save the Children, Croce Rossa Italiana, ADNKRONOS, Lampedusa Accoglienza, Cittadinanza di Lampedusa) e cittadini di Lampedusa.

13 dicembre 2012 – Roma Sala delle Bandiere – Sede dell’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo
Premio Speciale LUNID “TESTIMONI DEI DIRITTI UMANI” a Rita Levi Montalcini per il suo impegno nella promozione del diritto all’istruzione per le giovani africane